IT ENG

Malga Ciapela e le elezioni

Pubblicato 15.3.2019

Non solo di turismo si vive nella Val Pettorina: visto il Gazzettino del 14 marzo, visti un po´ di commenti su social, visti i quotidiani bombardamenti tra vari concorrenti politici, visti i pettegolezzi che girano per la valle, siamo molto contenti, che in riferimento alla normativa chiamata „Iscrizione alla lista aggiunta“  possiamo anche noi, Pavel e Blanka, esprimere la nostra opinione. Gli attachi personali tra i possibili rivali politici, le bugie riempiono i giornali e l´arroganza sta conquistando lo spazio virtuale. Non ne possiamo più! A maggio si deve partecipare! 

E´ giusto cosí, paghiamo tasse altissime, tante anche direttamente al comune, a Malga Ciapela abbiamo investito non poco, diamo lavoro alla gente della valle, la nostra residenza si trova in una zona difficile da vivere, in questa zona da tanti „importanti“ abbandonata… 

Vogliamo dire la nostra.